What

PROGETTO FINALISTA DELL’European Foundations Award for Responsible Research and Innovation 2016,(EFARRI)  qui maggiori informazioni sul Premio EFARRI

Food Futuring Tours è tra i finalisti della prima edizione dell’European Foundation Award for Responsible Research & Innovation (EFARRI), il premio che riconosce meriti alle attività di ricerca e innovazione che si allineano ai principi della Responsible Research and Innovation. Il progetto è stato selezionato come una delle prime 15 buone pratiche su oltre 200 proposte arrivate da tutta Europa valutate da una giuria di esperti indipendenti coordinati dall’Università di Delft. Il 21 e 22 novembre, a Bruxelles, tutti i progetti sono stati presentati in una cerimonia ufficiale dedicata al tema della RRI. Ulteriori informazioni sul premio qui: http://efarri.eu/finalists/

Vedi anche:

—————————————————————————————————–

 

Futuring Food Tours (FFT) è un ciclo di laboratori partecipati che mira a raccogliere idee, visioni e scenari sul cibo del futuro e sul futuro del cibo, sui possibili impatti sociali, etici, culturali e ambientali a partire dalla grande esposizione universale Expo2015 di Milano, in cui per 6 mesi centinaia di paesi da tutto il mondo metteranno in mostra le tecnologie, l’innovazione, la cultura, le tradizioni, intorno al tema del cibo.

Il progetto di consultazione pubblica FFT è articolato in 5 percorsi (tour) semi-guidati da esperti del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e del Centro Comune di Ricerca (CCR) della Commissione Europea, attraverso i padiglioni di Expo2015 della durata di una giornata ciascuno (per un totale di circa 4 ore). Durante questi tour, i partecipanti, ispirati da ciò che vedono in esposizione, raccolgono le proprie suggestioni, le sistemano, infine le discutono collettivamente per arrivare a formulare possibili scenari futuri.

FFT mira a sperimentare un coinvolgimento pubblico su temi di scienza e tecnologia usando una modalità “esperienziale” di partecipazione collettiva già sperimentata da Cynthia Selin, Sarah Davies, Gretchen Gano ed Ângela Guimarães Pereira a Lisbona nel corso di un progetto chiamato Finding Futures (Selin et al. 2013). Il progetto aveva come obiettivo di esplorare modalità innovative di partecipazione ai processi decisionali ai fini di anticipare scenari futuri sui paesaggi urbani, con un approccio sensoriale di tipo spazio-visivo. Il progetto si è poi evoluto in altre direzioni, portando ai Futurescape City Tours ancora centrato sulle città. In questo contesto si cerca di sperimentarlo su uno scenario diverso, legato al tema dell’alimentazione, oggetto appunto dell’Expo2015. Il laboratorio si avvarrà anche di metodologie di partecipazione al dibattito su scienza e tecnologia ampiamente sperimentate dal gruppo di ricerca del CNR

La partecipazione è gratuita ma aperta ad un numero limitato di partecipanti, ed è possibile solo previa prenotazione. Gli organizzatori si riservano di selezionare i partecipanti per garantire un equilibrio di genere, di età e di provenienza. Clicca qui se vuoi prenotare uno dei Tour!  Clicca invece qui se vuoi vedere come sono andati i vari tours!


FINALIST of the European Foundations Award for Responsible Research and Innovation Award (EFARRI) 2016  here further info on EFARRI Award

FFT has passed the selection of the first edition of the European Foundation Award for Responsible Research & Innovation, EFARRI and is among the 15 finalists. Further info here:

———————————————————

Food Futuring Tours is a participatory experience which aims at re-imagining food in the XXI century, collecting ideas, visions and imaginaries about the future of food and food of the future, and the possible social – inclusive of ethical and cultural aspects – and environmental impacts of them coming from the great Universal Exposition 2015  in Milan, entirely dedicated to the theme. For six months hundreds of Countries around the world will showcase in Expo technologies, innovation, culture, traditions, around the theme of food.

Food Futuring Tours consists of 5 semi-guided walking tours with experts of the Italian National Research Council (CNR) and of the Joint Research (JRC) of the European Commission, through the halls of EXPO2015, during which participants photographing (using smart phones or digital cameras) or drawing or with any other visual means of recording will tell what captures their attention with regards to the issues of the participatory workshop. The focus of the “futuring” deliberation will be defined by the participants at the end of each workshop.

The  Food Futuring Tours is an activity of public engagement based on an “experiential” mode of engaging, noticing and anticipating the future first explored By Cynthia Selin, Sarah Davies, Gretchen Gano and Ângela Guimarães Pereira in Lisbon through a project called Finding Futures (Selin et al. 2013). This project explored innovative ways of deliberating the future of cities through an emphasis on embodied spatio-visual engagement with urban landscapes. The project has since evolved in other directions, namely The Futurescape City Tours and it has been mainly centred on cities.  In this context the mode will be explored on the topic of food. The workshop will also use participative methodologies for introducing the debate on science and technology widely explored by CNR research group.

FFT is free but open to a limited number of participants under registration. Organizers reserve the right to select participants in order to ensure a balance of gender, age and origin. Click here if you want to join one of the Tours!

If you want to see the tours already done, please click here: tours!